Sport: 5 Consigli per un Principiante

Sport: I Migliori 5 Consigli per chi Inizia

sport-5-consigli-per-principiante

Qui ci sono 5 semplici consigli da utilizzare in modo sicuro se sei un principiante, per ottenere e godere di una lunga esecuzione.

Per iniziare tanta serenità!

Abbiamo appena iniziato il 2016 e uno degli scopi che molti di voi si prefiggono è iniziare a praticare sport, ad esempio correre per bruciare i chili di troppo. Fare tutto in modo progressivo è un modo meraviglioso per entrare in forma e sentirsi alla grande.

Ma non tutto quello che luccica è oro. I risultati che otteniamo non sono immediati. Al contrario. La perseveranza, disciplina, impegno, forza di volontà, sono i vostri più importanti alleati da non abbandonare mai.

Si consideri che, secondo una ricerca condotta dalla University College di Londra, ci vogliono almeno 66 giorni per ancorare e mantenere nella nostra vita le abitudini buone nel corso degli anni. Solo da questo evento si ritiene che l’abitudine possa essere eseguita automaticamente, con il minimo sforzo. La nostra forza sarà minore di quanto richiesto all’inizio.

Pertanto, se desideri che ogni aspetto positivo diventi parte della tua vita in modo naturale: hai bisogno di due mesi di formazione consapevole per far si che tutto avvenga in modo semplice e involontario. Esercitare la corsa è un modo meraviglioso per essere in forma e sentirsi molto alla grande.

Dopo aver provato, è necessario e opportuno che questi primi passi che fai nel meraviglioso mondo della corsa, avvengano con calma e senza fretta. Perché se si tenta di accelerare i progressi si rischia di non raggiungere affatto gli obiettivi.

Cerchiamo quindi di darti 5 semplici consigli per correre, per affrontare 66 giorni nel modo più piacevole, soprattutto, senza sorprese o paure.

Ecco i Nostri 5 Consigli su Come Iniziare a Fare Sport

Questi suggerimenti sono ottimi se sei un principiante, oppure se hai dovuto fare una grande sosta.

Attrezzature

sport-corsa-abbigliamento

Se stai appena iniziando con lo sport ti consigliamo di prepararti in modo adeguato. Basta che acquisti il minimo indispensabile per quello che vuoi fare, per farlo a tuo agio e in tutta comodità. Tutte le indicazioni sono utili per iniziare al meglio.

E’ sempre bene prendere nota:

Forse è uno dei migliori consigli che darò sempre è questo: non si va a correre con qualsiasi cosa capiti. Vai in un negozio ben fornito, che analizzerà la tua impronta e la seconda è, dal tuo peso e il tuo budget consiglierà i modelli di scarpa che più si addicono. Non essere centrato sul marchio, considera in termini di comfort e non gomma dura. Un dettaglio importante da notare è l’imbottitura che c’è dentro.

Trova il comfort in questo senso. L’abbigliamento stretto è l’ideale. E non fare caso se c’è chi guarda a quella parte del tuo corpo che ancora non ti piace… nessuno te la guarderà! Pensa solo a godere con la tua attività. Se esegui in inverno la tua attività, ricordati il concetto della cipolla: vestiti a strati. Con abbigliamento adatto alla stagione e al clima in atto.

Oggetti come cappelli, occhiali da sole, fasce, guanti, cappelli… sono più importanti di quello che sembrano. Sono accessori che danno il loro tocco al tuo look per farti sentire bene e a proprio agio e godere così al meglio e con facilità.

Ritmo

Ci sono due consigli che si concentrano e si dovrebbero applicare nei primi due mesi di allenamento:

Avere un battito cardiaco al massimo del 60-70%. Si tratta di un ritmo che dovrebbe consentire di parlare senza molto sforzo durante l’allenamento. Se non è stato fatto un test sullo stress della frequenza massima può essere raggiunto in modo generico sottraendo la tua età a 226 se sei di sesso femminile e 220 ​​se sei di sesso maschile.

Unisci diverse uscite di jogging con una serie di uscite di sole camminate, vedrai che anche camminando lentamente tutto migliora ogni giorno che passa.

Tecniche

Un modo efficace per evitare danni è quello di applicare una corretta tecnica. Questo punto diventa poi un’abitudine che viene da sé, all’inizio è necessario forzare la postura consapevolmente. Si impara ad ogni passo fatto in modo corretto. Se occorre è meglio chiedere aiuto a mani professioniste per correggere il tiro.

Esercizi supplementari

Non tutto è allenamento. Esiste il pre e post allenamento, oltre agli esercizi supplementari per esercitare e rafforzare la parte superiore del corpo, come spalle, petto, braccia, collo, schiena, addominali. Sono cruciali per mantenere un equilibrio nel tuo corpo e, tra l’altro, per evitare lesioni indesiderate.

Cibo

Adatta la tua nutrizione al tuo nuovo allenamento. La tua dieta non consiste semplicemente in cibi sani, dovrebbe anche essere sufficiente per soddisfare le esigenze energetiche. Deve anche essere equilibrata in modo che i nutrienti siano ottimali.

Un professionista in questo campo è in grado di consigliarti e adattare la tua dieta alle tue nuove esigenze.

Se si seguono questi 5 semplici consigli per correre, non ti possiamo assicurare di vincere la prossima maratona di New York, ma ti posso assicurare che con buona forza di volontà puoi arrivare oltre i primi 66 giorni di corsa, e alla fine questa diventa una nuova abitudine parte della tua vita. E non te ne pentirai!