Frullati Verdi: Il cibo migliore per chi cammina e fa sport

In questo articolo ti parlo di uno dei cibi migliori in assoluto che puoi assumere durante la giornata: I Frullati Verdi

Che cos’è un frullato verde

Un frullato verde è molto semplicemente un frullato di verdure che è stato preparato in modo da risultare non solo estremamente nutriente, ma anche gustoso.

Il segreto per creare un buon frullato verde infatti è la frutta dolce. L’idea del frullato verde risale a qualche anno fa, quando Victoria Boutenko, una ricercatrice nel campo della salute naturale, stava cercando un modo di assumere più verdure a foglia verde, poiché conosceva le proprietà importantissime nell’alimentazione di questa particolare categoria di cibo.

Studiando gli animali erbivori e anche quelli più simili all’uomo, come le scimmie frugivore tipo i bonobo, Victoria scoprì che i bonobo e anche altri scimpanzé erano soliti avvolgere le banane in foglie verdi, creando una sottospecie di panino crudista, per loro molto appetibile.

Facendo esperimenti in cucina Victoria si rese conto che, frullando delle banane con delle foglie verdi tipo spinaci o lattuga, il risultato era tutt’altro che una poltiglia disgustosa. Nacque il primo frullato verde e da qui ne seguirono molti altri. Victoria adesso esegue conferenze in tutto il mondo per diffondere le straordinarie qualità di questo cibo che può seriamente fare la differenza nella tua salute e nello sport.

I frullati verdi come cibo per sportivi

I frullati verdi sono il cibo ideale per gli sportivi, perché soprattutto se sono fatti con frutta molto dolce, si tratta della miglior forma di carboidrati assimilabile, accompagnata da una buona dose di minerali e proteine presenti nelle verdure a foglia verde.

La frutta migliore da abbinare alle foglie verdi per una pesante camminata nordica o a qualsiasi altro tipo di sport aerobico, è quella più densa in calorie, come le banane, ma anche i datteri o i fichi.

Le verdure migliori invece sono quelle a foglia verde scuro, proprio perché sono più ricche di minerali. Se vuoi aggiungere qualcosa di sodico, come se fosse un gatorade, allora aggiungi un gambo di sedano o due al tuo frullato verde e avrai una buona dose di sodio naturale, altamente assimilabile.

Ricetta per un frullato verde

frullato di verdureEcco una buona ricetta per un frullato verde:

  • 4 banane molto mature
  • 200 gr. di spinaci baby
  • 10 datteri deglet nour
  • 1 tazza di acqua fredda

Frulla il tutto in un frullatore potente fino a che non vedi più pezzetti di foglie verdi e tutto è diventato omogeneo e morbido. A questo punto se non sei tentato di berlo tutto subito, puoi metterlo in un termos o una bottiglia di plastica da portare ovunque, in uffico, a lavoro o anche durante le tue camminate nordiche. Avrai un bello sprint aggiuntivo ad ogni sorso :-).