Frullati Verdi: Il cibo migliore per chi cammina e fa sport

In questo articolo ti parlo di uno dei cibi migliori in assoluto che puoi assumere durante la giornata: I Frullati Verdi

Che cos’è un frullato verde

Un frullato verde è molto semplicemente un frullato di verdure che è stato preparato in modo da risultare non solo estremamente nutriente, ma anche gustoso.

Il segreto per creare un buon frullato verde infatti è la frutta dolce. L’idea del frullato verde risale a qualche anno fa, quando Victoria Boutenko, una ricercatrice nel campo della salute naturale, stava cercando un modo di assumere più verdure a foglia verde, poiché conosceva le proprietà importantissime nell’alimentazione di questa particolare categoria di cibo.

Studiando gli animali erbivori e anche quelli più simili all’uomo, come le scimmie frugivore tipo i bonobo, Victoria scoprì che i bonobo e anche altri scimpanzé erano soliti avvolgere le banane in foglie verdi, creando una sottospecie di panino crudista, per loro molto appetibile.

Facendo esperimenti in cucina Victoria si rese conto che, frullando delle banane con delle foglie verdi tipo spinaci o lattuga, il risultato era tutt’altro che una poltiglia disgustosa. Nacque il primo frullato verde e da qui ne seguirono molti altri. Victoria adesso esegue conferenze in tutto il mondo per diffondere le straordinarie qualità di questo cibo che può seriamente fare la differenza nella tua salute e nello sport.

I frullati verdi come cibo per sportivi

I frullati verdi sono il cibo ideale per gli sportivi, perché soprattutto se sono fatti con frutta molto dolce, si tratta della miglior forma di carboidrati assimilabile, accompagnata da una buona dose di minerali e proteine presenti nelle verdure a foglia verde.

La frutta migliore da abbinare alle foglie verdi per una pesante camminata nordica o a qualsiasi altro tipo di sport aerobico, è quella più densa in calorie, come le banane, ma anche i datteri o i fichi.

Le verdure migliori invece sono quelle a foglia verde scuro, proprio perché sono più ricche di minerali. Se vuoi aggiungere qualcosa di sodico, come se fosse un gatorade, allora aggiungi un gambo di sedano o due al tuo frullato verde e avrai una buona dose di sodio naturale, altamente assimilabile.

Ricetta per un frullato verde

frullato di verdureEcco una buona ricetta per un frullato verde:

  • 4 banane molto mature
  • 200 gr. di spinaci baby
  • 10 datteri deglet nour
  • 1 tazza di acqua fredda

Frulla il tutto in un frullatore potente fino a che non vedi più pezzetti di foglie verdi e tutto è diventato omogeneo e morbido. A questo punto se non sei tentato di berlo tutto subito, puoi metterlo in un termos o una bottiglia di plastica da portare ovunque, in uffico, a lavoro o anche durante le tue camminate nordiche. Avrai un bello sprint aggiuntivo ad ogni sorso :-).

Il Cibo Crudo è la Dieta Disintossicante per Purificare il Corpo?

Il Cibo Crudo è la Dieta Disintossicante per Purificare il Corpo?

cibo-crudo-disintossicante

Ti chiederai perché a volte il corpo sembra essere pesante, ti senti pigro per muoverti, nonostante non c’è malattia. Siete più che disposti ad essere energici, ma il corpo non è più lui e non risponde più ai soliti slanci di vitalità.

Per affrontare il problema, abbiamo fatto ricorso al cibo mangiando un sacco, persino tazze di caffè e fumo, pensando che si potesse così ritrovare grande vigore in seguito. Per un po’ ci si sente davvero meglio e addirittura bene e così si decide di andare avanti in questo modo. Senza saperlo però, si stanno accumulando tante tossine nel corpo.

Questo scenario si verifica in modo sempre più frequente, potrebbe quindi essere necessario poi disintossicarsi.

Con il nostro mondo sempre più dinamico e veloce di oggi, vogliamo che il corpo sia sempre in costante attività, in modo che possiamo essere al passo con lo stile di vita di ritmo veloce che la vita quotidiana ci richiede. Così, il corpo fa uso di stimolanti come caffè, sigarette, pillole dimagranti, farmaci e quella forza di volontà e di pensiero che aiuta il corpo a restare attivo per tutto il tempo che desideriamo.

Questi stimolanti causano l’immediata perdita di stimoli energetici ed emotivi, oltrettutto causano problemi e deficit come mal di testa, vertigini e depressione. Sono inoltre considerati come le peggiori tossine per il nostro corpo.

Continue Reading

I Migliori Esercizi per Rafforzare le Gambe

I migliori Esercizi per Rafforzare le Gambe

i-migliori-esercizi-per-Rafforzare-le-GambeCon questi semplici esercizi per rafforzare le gambe non sarà solo l’estetica a guadagnarci, anche la qualità della vita avrà un netto miglioramento.

Non solo belle gambe

Parlando di esercizi per rafforzare le gambe la prima cosa che viene in mente è l’aspetto estetico. E’ vero che un intenso allenamento dà risultati estetici evidenti. Ma è bene che concentriamo i nostri sforzi solo su una piccola parte dei benefici che possiamo ottenere con questi esercizi.

Le gambe hanno un ruolo molto importante nello sviluppo del nostro allenamento quotidiano. Osiamo dire che è molto più importante di quanto possiamo immaginare. Le gambe sono ciò che garantiscono la mobilità e, in larga misura, la nostra autonomia personale. E per questo bisogna fare in modo che le gambe diventino il pilastro su cui regge tutto il corpo.

Molte delle attività che facciamo tutto il giorno, senza saperlo possono essere considerate dannose per le nostre gambe. Stare lunghe ore di seduti o in piedi durante il giorno portano a perdere il tono muscolare senza che ce ne rendiamo conto. Ciò è dovuto al ridotto afflusso di sangue e alla mobilità ridotta.

Continue Reading

Sport: 5 Consigli per un Principiante

Sport: I Migliori 5 Consigli per chi Inizia

sport-5-consigli-per-principiante

Qui ci sono 5 semplici consigli da utilizzare in modo sicuro se sei un principiante, per ottenere e godere di una lunga esecuzione.

Per iniziare tanta serenità!

Abbiamo appena iniziato il 2016 e uno degli scopi che molti di voi si prefiggono è iniziare a praticare sport, ad esempio correre per bruciare i chili di troppo. Fare tutto in modo progressivo è un modo meraviglioso per entrare in forma e sentirsi alla grande.

Ma non tutto quello che luccica è oro. I risultati che otteniamo non sono immediati. Al contrario. La perseveranza, disciplina, impegno, forza di volontà, sono i vostri più importanti alleati da non abbandonare mai.

Si consideri che, secondo una ricerca condotta dalla University College di Londra, ci vogliono almeno 66 giorni per ancorare e mantenere nella nostra vita le abitudini buone nel corso degli anni. Solo da questo evento si ritiene che l’abitudine possa essere eseguita automaticamente, con il minimo sforzo. La nostra forza sarà minore di quanto richiesto all’inizio.

Pertanto, se desideri che ogni aspetto positivo diventi parte della tua vita in modo naturale: hai bisogno di due mesi di formazione consapevole per far si che tutto avvenga in modo semplice e involontario. Esercitare la corsa è un modo meraviglioso per essere in forma e sentirsi molto alla grande.

Dopo aver provato, è necessario e opportuno che questi primi passi che fai nel meraviglioso mondo della corsa, avvengano con calma e senza fretta. Perché se si tenta di accelerare i progressi si rischia di non raggiungere affatto gli obiettivi.

Cerchiamo quindi di darti 5 semplici consigli per correre, per affrontare 66 giorni nel modo più piacevole, soprattutto, senza sorprese o paure.

Continue Reading

L’Alimentazione Sportiva per il Recupero Fisico Secondo la Visione Onnivora

Una Corretta Alimentazione Sportiva: e’ il Modo Migliore per Recuperare Fisicamente?

alimentazione-sportiva-onnivora

Eseguire qualsiasi sport, se fatto con intensità moderata o meno, richiede il nostro corpo senza carenze e in termini di equilibrio tra energia e nutrienti ricevuti ogni giorno. Se una dieta appropriata non viene eseguita in termini di qualità e quantità, è probabile che si verifichi uno squilibrio. La nutrizione sportiva dopo l’esercizio fisico dovrebbe servire a ripristinare l’equilibrio e fornire nutrienti bruciati durante l’attività.

Squilibrio Nutrizionale e Nutrizione Sportiva

Qual’è la ragione di questo squilibrio? Fondamentalmente, la perdita di sostanze nutritive di cui il nostro corpo soffre è dovuta alla sudorazione e alla perdita di carboidrati e grassi che vengono bruciati durante l’attività fisica. E’ questo processo di combustione dei carboidrati e grassi che produce l’energia necessaria per lo sforzo.

Lo squilibrio tra sostanze nutritive spese e ricevute può causare affaticamento durante l’esercizio fisico e sportivo, dolore muscolare o sensazione di appetito eccessivo dopo aver praticato sport. Per rimediare a questo squilibrio, è importante seguire una dieta adeguata dopo un’intensa attività fisica, così come un complemento con integratori vitaminici adeguati.

Continue Reading

Esercizi di Tonificazione: Risultati in un Mese!

Esercizi di Tonificazione: Come Ottenere Ottimi Risultati

Esercizi-di-Tonificazione

Oggi spieghiamo la routine esercizi di tonificazione per il compimento di determinati obiettivi di tempo con la pratica dello sport. E’ consigliato per voi, se conoscete bene il vostro corpo e avete familiarità con l’esercizio fisico. Sono esercizi che si possono fare a casa e non hanno bisogno di attrezzature sportive.

Continue Reading

Le Otto Diete più Popolari e Attuali

Le Otto Diete più richieste

Le-otto-diete-piu-popolari

Ci sono letteralmente centinaia di migliaia di diete. Alcune sono per la perdita di peso, altre per aumentare di peso, abbassare il colesterolo, vivere una vita lunga e sana, etc. La dieta mediterranea, per esempio, riflette le abitudini culinarie delle persone che vivono nell’Europa meridionale.

La parola “dieta” deriva dalla parola latina “diaeta”, ossia “indennità giornaliera di alimentazione” e dalla parola greca “diaita” che significa “un modo di vivere, un regime”.

Una dieta può essere descritta come un modo di mangiare e bere, in cui viene pianificato il tipo e la quantità di cibo che deve essere consumato per ottenere la perdita di peso o seguire un certo stile di vita.

Continue Reading

Scegli la Migliore Dieta Crudista per te!

Scegliere la Migliore Dieta Crudista può Fare Tanta Differenza: Vediamo Perchè!

Migliore-dieta-Crudista

Esiste davvero la migliore dieta crudista? Sei preoccupato perchè forse stai mangiando troppi grassi? O troppa frutta? Ma è possibile anche troppi succhi e germogli…? Analizziamo i vari tipi di regime alimentare a base di cibi crudi e scegli la tua dieta preferita. Non mi piacciono le etichette, perchè spesso traggono in inganno, ma proviamo ugualmente per praticità a definirne alcune.

In Cosa Consiste vivere di Fruttarismo?

Forse hai già compreso, qualcuno che consuma per lo più solo frutta!

Frugivoro vuol dire mantenere una dieta di sola frutta cruda, che di solito comprende anche le varietà che non sono dolci, come cetrioli, pomodori e avocado.

I frugivori sono convinti che questa sia la miglior dieta crudista, in quanto è la più naturale e semplice per l’uomo. Inoltre, il frutto viene raccolto senza uccidere la pianta ed è quindi un alimentazione estremamente sostenibile.

Continue Reading

Massaggio Sportivo

In qualsiasi sport, Nordic Walking compreso, la distensione della muscolatura è essenziale prima di ogni uscita, ma anche dopo.

Il massaggio sportivo è un trattamento manuale eseguito su specifiche zone corporee al fine di supportare lo sportivo nel migliorare la propria performance.

massaggio sportivo camminataOgni tipo di sport ha esigenze diverse ed utilizza i gruppi muscolari in modo differente, il massaggio sportivo si inserisce per affrontare problemi specifici che possono variare a seconda dello sport in cui l’atleta si applica; ad esempio in un calciatore si andrà a lavorare su tutti i muscoli degli arti inferiori, estensori del dorso e muscoli del collo. In un tennista, invece, a livello dei muscoli del braccio, avambraccio e spalle, del dorso, del gastrocnemio, concentrandosi a fine gara su mani e arti superiori.

Il Massaggio sportivo può essere analizzato considerando tre momenti specifici:

PRE GARA/ PRE ALLENAMENTO – in genere è breve e veloce. Esso ha funzioni di riscaldamento in quanto genera calore aumentando la temperatura della pelle e dei muscoli, eccita la funzione muscolare aumentandone la capacità di azione; finalità che consentono all’atleta di prepararsi allo sforzo agonistico o amatoriale raggiungendo un’ipotetica condizione fisica e mentale ottimale.

POST-GARA/ PRE ALLENAMENTO – eseguito tramite manovre lente, è un massaggio di recupero dopo lo sforzo ed è rivolto ad accelerare lo smaltimento della fatica evitando la comparsa di indolenzimento muscolare, causato dal deposito dei prodotti catabolici nei tessuti subito dopo la prestazione fisica, prevenendo così traumi, strappi e contratture.

INFRA-GARA – se si hanno più gare, viene inserita questa terza tipologia di massaggio perché utile a rilassare psicologicamente l’atleta poiché, il massaggio sportivo, diminuisce i livelli plasmatici di cortisolo e serotonina con conseguente riduzione del stato d’ansia e miglioramento dell’umore. A tale diminuzione si associa un aumento delle endorfine circolanti con conseguente inibizione della sensazione dolorifica.

Ricapitoliamo alcuni Vantaggi:

  • Azione decontratturante
  • Riduce la tensione muscolare
  • Previene gli infortuni
  • Migliora la flessibilità, la mobilità muscolare e articolare
  • Aumenta la circolazione sanguigna e linfatica
  • Riduce la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa
  • Stimola il sistema nervoso ed ha un effetto drenante dell’acido lattico
  • Agisce sulle endorfine, stimolando quindi positività e buon umore, aiutando l’atleta a rilassarsi psicologicamente.
  • Allevia il dolore